Okami Kendo Roma

Chi Siamo

L'Okami Kendo Roma

La A.S.D. Ōkami Kendo Roma è un’associazione sportiva dilettantistica, senza fine di lucro, nata nel Dicembre 2013 per favorire la conoscenza e la diffusione del kendo.

Gli Istruttori

Le pratica è condotta da un team di istruttori qualificati della Confederazione Italiana Kendo (legalmente riconosciuti da Csen e CONI) composto da Eva Ricciuti (4^dan), Matteo Ferroni (4^ dan) e Simone Di Girolamo (4^ dan).

Perchè Okami

Il simbolo che rappresenta il nostro dojo è il lupo, ossia l’Ōkami. Così come nella tradizione di Roma, che vede una Lupa legata alla propria mitologia, nella letteratura del Sol Levante, l’Ōkami rappresenta una creatura onesta e benevola, protettrice dei viandanti, che spesso scorta attraverso i boschi, capace di leggere nell’animo delle persone e capirne la reale indole. Giusta con i giusti, protettrice dei deboli ma severa all’occorrenza. E’ dunque scegliendo questa creatura, al contempo protagonista nella tradizione giapponese e fondamentale nella mitologia di Roma, che abbiamo inteso creare un ponte ideale tra le due culture.Messaggio di continuità e contiguità tra le due identità che ritroviamo nella pratica del kendo, perseguendo e trasmettendo all’interno del nostro dojo valori quali l’onestà, il rispetto, il sacrificio, l’umiltà e il coraggio.

CIK

Confederazione Italiana Kendo

EKF

European Kendo Federation

AJKF

All Japan Kendo Federation

FIK

International Kendo Federation

Cos’è il Kendo

L‘obiettivo della pratica del kendo è:

  • modellare la mente e il corpo;
  • coltivare uno spirito vigoroso attraverso un corretto e rigido allenamento;
  • sforzarsi per migliorare nell’arte del kendo;
  • tenere presente la cortesia e l’onore, e associarsi agli altri con sincerità;
  • perseguire sempre il miglioramento del proprio essere.

Questo renderà capaci di:

  • amare il proprio paese e le sue tradizioni;
  • contribuire allo sviluppo della cultura e alla pace e alla prosperità tra i popoli.

(Definizione della All Japan Kendo Federation – 1975)

L'attrezzatura

Il kendo si pratica a piedi nudi, indossando un abbigliamento  tradizionale composto da  kendogi ehakama ed un’armatura protettiva, detta bogu.

Lo strumento utilizzato per la pratica sportiva si chiama shinai ed è una vera e propria riproduzione in bambù delle tradizionali spade giapponesi.

La pratica

Durante la pratica si possono svolgere due tipi di attività:

Il Keikoossia la pratica costante delle tecniche tramandate in Giappone nell’arco dei secoli;

Il kata, ovvero un combattimento codificato. I kata servono a definire il modello ideale di esecuzione della tecnica e a carpirne l’essenza nella sua applicazione pratica.

Il Dojo

Il dojo è qualcosa di più del luogo di pratica del kendo: è uno spazio mentale per la pratica e,al contempo, l’insiemedelle persone che lo vivono, lo curano e lo rispettano.

La nostra didattica

Le pratica è condotta da un team di istruttori qualificati della Confederazione Italiana Kendo (legalmente riconosciuti da Csen e CONI) composto da Eva Ricciuti (4^dan), Matteo Ferroni (4^ dan) e Simone Di Girolamo (4^ dan) e comprendono, oltre ad una breve fase di riscaldamento lo studio dei movimenti fondamentali e delle tecniche di base; lo studio di tecniche di attacco diretto (shikake waza) e contrattacco (oji waza); la pratica libera in coppia (jigeiko); il combattimento arbitrato (shiai-geiko); la preparazione ad esami e gare.

La didattica contempla lo studio del kendo in ogni suo aspetto, ivi compreso – per l’atleta che desideri cimentarvisi – quello agonistico.

Quel che non puoi ignorare del tuo nuovo shinai

Quel che non puoi ignorare del tuo nuovo shinai

Hai iniziato a praticare il kendo e ne sei rimasto affascinato? Oppure hai deciso di seguire l’antica Via della Spada e prima ancora di iniziare hai ordinato uno shinai su internet? O, peggio, l’hai trovato bell’e pronto in qualche negozio di “articoli per arti...

leggi tutto

Leggi tutti i nostri articoli

Nel blog sono contenuti tutti i nostri articoli

Okami Kendo Roma

Dove Siamo e Contatti

Puoi trovarci presso la palestra Blu 3000 in Via Dino Penazzato, 83, Roma (Zona Collatina-Prenestina).

Orari di allenamento:

Martedì 21:00 – 22:30
Giovedì 21:00 – 22:30

Per informazione puoi scriverci all’indirizzo info@okamikendoroma.it oppure contattarci sulla nostra pagina Facebook o chiamarci al numero 3492383574 (Eva), 3492122552 (Simone).

Okami Kendo Roma – 2019 | Inviaci una mail | Privacy Policy | Cookie Policy